Rincon
Rincon - Spada/LaPresse

Torino-Juventus presentato dall’ex Rincon: “in bianconero mi facevano giocare una gara al mese, ma quella squadra non era troppo per me”

Rincon
Rincon – LaPresse/Alfredo Falcone

Un derby che per lui sarà ancora più speciale, non sarà un Torino-Juventus ‘normale’ per Rincon. Il centrocampista, oggi in granata, in passato ha indossato anche la maglia bianconera: esperienza a Vinovo però poco gratificante. Che Rincon, nel corso di un’intervista rilasciata a Repubblica, ricorda così: “

“Credo di avere i mezzi per potermela giocare a quel livello, ma non ho avuto la possibilità di esprimerli fino in fondo. Non penso che la Juve fosse troppo per me. Ho dovuto prendere una decisione. Io ho bisogno di stimoli, non posso giocare una partita al mese, devo sempre stare nella battaglia, è il mio fisico a pretenderlo. Deluso? No, perché sono cresciuto come uomo e ho vinto”.