Kylie Jenner
Sipa Usa/LaPresse

Kylie Jenner ha dato alla luce una bambina, la sorellastra di Kim Kardashian ha tenuto nascosta per nove mesi la sua gravidanza: ecco come ha giustificato la scelta ai suoi fan

Kylie Jenner ha partorito spiazzando tutti i suoi fan. La bella modella e sorellastra di Kim Kardashian infatti non aveva mai rivelato in nove mesi di essere in dolce attesa ai suoi followers. Kylie ha reso pubblica la notizia di essere diventata madre prima con un video che mostra le tappe più importanti della sua gravidanza e poi con un post Instagram in cui si scusa con i fan per il segreto non rivelato. Non è stato reso noto il nome del bebè, né una foto della neonata. La privacy mantenuta dalla Jenner in gravidanza sarà mantenuta anche dopo il parto? Da queste prime battute pare proprio di sì. Kylie, dopo aver dato alla luce la sua piccola, ha pubblicato questo messaggio sui social in cui si è rivolta in particolar modo ai fan:

Mi dispiace avervi tenuto al buio ma ho scelto di non portare avanti la gravidanza di fronte al mondo. Mi conosco e avevo bisogno di prepararmi a questo ruolo nel modo meno stressante possibile. Non c’è un momento pianificato, nessun grande annuncio ben pagato. Grazie alla mia famiglia e ai miei amici per avermi aiutato a tenere privato questo momento speciale.

[smiling_video id=”21305″]

[/smiling_video]

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE