malagò
LaPresse/Vincenzo Livieri

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha commentato con estrema gioia la seconda medaglia d’oro conquistata dagli azzurri in questa Olimpiadi invernale

Olimpiadi invernali 2018 Michela Moiolia
Gian Mattia D’Alberto / LaPresse

Un oro mozzafiato quello arrivato dallo Snowboardcross, dove una fantastica di Michela Moioli conquista una medaglia fantastica. È merito della 22enne azzurra di Alzano Lombardo se il medagliere si arricchisce del secondo oro della spedizione azzurra alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018, dopo quello di Arianna Fontana nello short track. Michela Moioli ha messo dietro in classifica la campionessa olimpica in carica, la ceca Eva Samkova (bronzo) e la francese Julia Pereira (argento). Un risultato che esalta Giovanni Malagò, felicissimo per questa nuova medaglia centrata dagli azzurri:

“Moioli ha dominato con padronanza e autorevolezza. E’ partita bene, poi dopo due curve ha preso la testa e non l’ha più mollata. E’ una bellissima storia, dopo l’incidente che ha avuto da giovanissima nella finale di Sochi. E’ una vittoria della tenacia, e in prospettiva è una garanzia per il futuro. Sono molto felice. Si sapeva che le donne avevano più chance e credo che anche per il prosieguo sarà così. In ogni caso le medaglie sono spesso imprevedibili, atleti strafavoriti hanno buttato via in un solo momento non solo l’oro, ma anche la medaglia in modo incredibile. La medaglia di Tumolero è stata sorprendente nella sua inaspettata conclusione. Magari qualcosa ci si poteva aspettare di più dai velocisti dello sci alpino, questo mi sento di dirlo. Però ci sta, non può essere che tutto quello che uno pensa si riscontri nel medagliere. Noi siamo perfettamente in linea con quelle che erano sia numericamente sia qualitativamente le aspettative. Siamo una squadra estremamente eclettica. Noi lo sapevamo, possiamo e vogliamo vincere medaglie in moltissime discipline. L’importante è esserci sia qualitativamente sia quantitativamente. Sappiamo che in molte gare siamo da medaglia, poi stiamo a vedere questa seconda settimana”.