Jeglic
AFP/LaPresse

Dopo la positività al meldonium di Alexandr Krushelnitckii, un nuovo caso di doping scuote le Olimpiadi di PyeongChang: si tratta dello sloveno Jeglic

Jeglic
AFP/LaPresse

Non solo il caso di Alexandr Kruschelnitckii, le Olimpiadi Invernali 2018 devono fare i conti con una nuova positività ad un controllo antidoping. Questa volta si tratta di Ziga Jeglic, giocatore della nazionale slovena di hockey su ghiaccio, risultato positivo al fenoterolo in un controllo durante i Giochi di PyeongChang. A confermarlo è il reparto specializzato del Tribunale Arbitrale di Losanna, che ha determinato la sospensione dello stesso atleta che lascerà, entro le prossime 24 ore, il villaggio olimpico. Il Tas emetterà un verdetto definitivo sul suo caso dopo la fine dei Giochi.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE