Federico Pellegrino
AFP/LaPresse

Federico Pellegrino ha parlato a Casa Italia in occasione della festa per la sua medaglia d’argento, soffermandosi sull’argomento doping

E’ il momento della festa per Federico Pellegrino, capace di conquistare una fantastica medaglia d’argento nella sprint a tecnica classica dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang. L’atleta azzurro ha parlato a Casa Italia in occasione della festa organizzata per festeggiare il suo splendido risultato, soffermandosi sull’argomento doping:

“Il doping? Qui c’è il caso della Russia, ma non voglio e non posso pensare troppo a queste cose. Io vado al cancelletto convinto che con gli avversari sia una lotta ad armi pari, altrimenti smetterei subito. E’ un periodo in cui sembra che l’antidoping stia arrivando a combattere veramente il doping, i nostri campioni di sangue e urine vengono messi da parte per essere ritestati e questo è un deterrente non da poco”.