Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

La Norvegia si mette al collo la medaglia d’oro della  staffetta 4×5 km femminile di sci di fondo, solo nona la squadra azzurra

Va alla Norvegia la medaglia d’oro nella staffetta 4×5 km femminile di sci di fondo, conclusasi nella sera di Pyeongchang. Il quartetto norvegese taglia per primo il traguardo con il tempo di 51’24″3, davanti alla Svezia (51’26″3) e alle atlete olimpiche russe (52’07″6). Nono posto per le azzurre Anna Comarella, Lucia Scardoni, Elisa Brocard e Ilaria Debertolis che chiudono con il tempo di 54’22″0. Le dichiarazioni delle atlete italiane

Anna Comarella: “Oggi mi do un 6-7. E’ stata una gara tosta: sul piano iniziale ho fatto fatica, poi in salita mi sentivo bene e sono tornata vicino alle avversarie che però andavano veramente forte. Già dal primo giro avevo un po’ di distacco e nel secondo giro ho recuperato qualche metro. Al cambio infine sono arrivata decima quindi non è andata come speravo purtroppo. Domenica spero di fare la 30 km in classico ma devo ancora parlare con i tecnici“.

Lucia Scardoni: “Oggi mi sentivo meglio degli scorsi giorni e sono abbastanza contenta. Ho cercato di avvicinarmi alle avversarie che avevo davanti e ci sono riuscita. In seconda frazione c’erano le più forti, quindi sono soddisfatta. In più sono stata lanciata da Anna Comarella che alla sua prima staffetta alle Olimpiadi ha fatto bene. Tra una settimana farò la 30 km“.