(AdnKronos) – Roma. “Dobbiamo verificare se nella candidatura di Amsterdam” i requisiti erano tutti rispettati, “non ci piacciono le battute elettorali su questa questione, vorrei non lo facessero anche i leader politici”, su Ema “è un gioco di squadra”. Ad affermarlo il premier, Paolo Gentiloni.