(AdnKronos) – Sciopero di quattro ore questa mattina, dalle 8 alle 12, dei lavoratori del primo turno dell’Embraco di Riva di Chieri riuniti in presidio davanti ai cancelli dello stabilimento. I lavoratori del secondo e terzo turno scioperanno, invece, a fine turno, dalle 18 alle 22 di questa sera e dalle 2 alle 6 di domani. ‘C’e’ tempo fino al 25 marzo prima che partano le lettere di licenziamento. Il nostro auspicio e’ che prima di quella data azienda e governo tornino a sedersi al tavolo per trovare una soluzione per i circa 500 addetti che rischiano il posto di lavoro”, sottolinea all’Adnkronos Michele De Luca, rsu Uilm.