wade
LaPresse/Robert Duyos

All’età di 36 anni, dopo 15 stagioni passate in NBA, Dwyane Wade ha ammesso di aver fatto più di un pensiero sull’ipotesi ritiro

Con i 27 punti messi a segno ieri notte contro i Sixers, Dwyane Wade si è ripreso ‘idealmente’ il suo posto a Miami. Dopo 15 stagioni in NBA, 14 in maglia Heat, Wade ha ammesso in tutta sincerità di star pensando al ritiro. Il talento è quello di sempre, ma il fisico paga lo scotto di quanto indicato sulla carta d’identità (36 anni). Al Miami Herald, Wade ha parlato del suo futuro e della sua possibile ultima stagione della carriera:

“non lo so. Ho detto a tutte le persone a me vicine che valuterò al termine di questa stagione. È la prima volta in cui penserò a questo d’estate. Ultimamente (d’estate, ndr) ho dovuto pensare solo alla mia free-agency e a trovare nuovi accordi. Questa è la prima volta in cui valuterò come mi sentirò e cosa penserà la franchigia. Qualunque sarà la mia scelta, comunque, sono tranquillo. Sarà solo una mia decisione”