Nauticsud Campionato Italiano ORC

Al Nauticsud presentato il Campionato Italiano ORC di vela, in programma a Forio d’Ischia in programma dal 19 al 23 giugno

Nel corso di “E’ vela in Campania”, la manifestazione della V Zona Fiv andata in scena presso il Nauticsud alla Mostra d’Oltremare di Napoli, il Reale Yacht Club Canottieri Savoia e il Circolo Punta Imperatore hanno presentato il Campionato Italiano ORC di vela, in programma a Forio d’Ischia dal 19 al 23 giugno 2018. La manifestazione mette in palio il Trofeo DHL, sponsor del campionato, ed è organizzata dai due sodalizi presieduti da Carlo Campobasso e Pasquale Orofino. Campobasso ha spiegato, come riportato dal comunicato:

“il Circolo Savoia ha voluto contribuire al rilancio della stagione turistica dell’isola d’Ischia e per questo motivo ha deciso di spostarsi a Forio, dove affluiranno circa 100 barche e 700 velisti. Con il sindaco di Forio Francesco Del Deo abbiamo programmato un’accoglienza speciale per gli iscritti”.

Orofino ha evidenziato:

“siamo felici di ospitare questa regata velica a Forio. Il Circolo Punta Imperatore nasce come una costola del Savoia a Ischia, siamo gemellati e questa manifestazione è il prosieguo di una collaborazione che ci ha portato a organizzare altri eventi”.

Il primo cittadino di Forio, Del Deo, ha affermato:

“cerchiamo di animare Forio con grandi eventi legati al mare, principalmente di vela ma anche di motonautica e di altri sport. Spero che le istituzioni possano impegnarsi sempre più per la nautica, il mare è libertà ma anche lavoro, un volano di sviluppo per il territorio”.

Il presidente di Zona Francesco Lo Schiavo ha puntualizzato:

“l’evento E’ Vela in Campania oltre a premiare atleti, tecnici, dirigenti e circoli campioni del 2017 è anche l’occasione per attrarre attenzione sugli eventi più importanti del 2018 che è già partito a gonfie vele con oltre 600 velisti tra Trofeo Campobasso e Italia Cup classe Laser. La concentrazione di regate su Ischia  è un chiaro segnale di come la Vela può rappresentare anche un incentivo al turismo e quindi continueremo a promuovere organizzazioni coinvolgenti su tutta la costa campana isole comprese”.