valentino rossi marc marquez
LaPresse/EFE

Domani Valentino Rossi compirà 39 anni, il pilota spagnolo ha colto la palla al balzo per augurargli buon compleanno sperando che… non migliori più

Marc Marquez
LaPresse/AFP

Dopo alcune settimane di stop dopo la sessione di Sepang, la MotoGp sbarca in Thailandia per un altro test pre-stagionale. Il punto interrogativo più grande, questa volta, non sarà il livello raggiunto dalle moto bensì le caratteristiche della pista, su cui il circus correrà per la prima volta in questo 2018. Marquez non vede l’ora di provare il nuovo tracciato, assaggiato per adesso solo con lo scooter in questo giorno di vigilia in cui i piloti stanno prendendo confidenza con curve e rettilinei mai visti prima d’ora. Oltre al circuito, Marquez non si è lasciato sfuggire l’occasione di parlare del compleanno di Valentino Rossi che, domani, compirà ben 39 anni.

“E’ davvero impressionante quello che sta facendo Valentino. A 39 anni è incredibile e credo che piacerebbe a tutti i piloti farlo. Mantenere alte le motivazioni ed il suo livello per tutti questi anni è un qualcosa che nessuno ha fatto per così tanto tempo in passato. Speriamo che non migliori più, perché è già molto veloce, anche se se lo meriterebbe perché lavora tantissimo”.