Johann Zarco
LaPresse/AFP

La Tech3 dice addio alla Yamaha: finisce la collaborazione tra il team di Iwata e il suo team satellite

Poncharal motogp Valentino RossiTempo di annunci clamorosi e importantissime novità. In attesa dell’esordio stagionale della MotoGp, gli appassionati delle due ruote non rimangono di certo annoiati, tra test, rinnovi di contratto e soprattutto importanti addii. Se nelle ultime ore si è tanto parlato della possibilità che Valentino Rossi non corra più con la Yamaha a partire dalla stagione 2019, e quindi che, con ogni probabilità, dica addio alle gare, è dal team satellite della squadra di Iwata che arriva un annuncio clamoroso: la Tech3 ha infatti deciso di interrompere la collaborazione con la Yamaha a partire dalla prossima stagione, dopo 20 anni insieme. Queste le parole del comunicato ufficiale Yamaha:

“Dopo 20 anni di collaborazione, Tech3 ha informato la Yamaha che finirà la collaborazione con Yamaha alla fine della stagione 2018. Yamaha ha accettato la decisione della Tech3 e darà tutto il suo supporto alla squadra fino all’ultima gara della stagione 2018. Tech3 continuerà la sua partecipazione in MotoGp e Moto2 e annuncerà i suoi piani per il 2019 successivamente. Yamaha sta decidendo se gestirà una squadra satellite per il 2019 e in che modo collaborerà con essa” 

LE PAROLE DI PONCHARAL E KOUICHI TSUJI >>> MotoGp – Tech3 dice addio alla Yamaha, il team di Iwata adesso a caccia di alternative! Poncharal svela: “ci hanno offerto un accordo e non ho potuto dire di no”