Ki-Sung-Yueng -
Ki-Sung-Yueng - LaPresse/PA

Affare a parametro zero per il Milan: i rossoneri sono a un passo dal coreano Sung-Yong Ki. Lo manda Massimiliano Mirabelli

Mirabelli
Mirabelli – LaPresse/Spada

Proprietà cinese, nuovo centrocampista… coreano: Milan sempre più made in Asia. Operazione strategica di marketing? Sarà, ma sicuramente non solo quella: perché gli scout rossoneri hanno speso parole importanti per Sung-Yong Ki, centrocampista classe 1989 dalla grande forza fisica in scadenza di contratto con lo Swansea. Possibile affare a parametro zero, con i rossoneri sempre più convinti di portare il coreano a Milanello: secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, infatti, il giocatore piace tantissimo al direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli che conosce bene Sung-Yong Ki avendolo avuto alle sue dipendenze ai tempi del Sunderland.