Mercato NBA – Rivoluzione Cavs! Dentro Hill, via Wade: trade pazzesca con Jazz, Kings e… Heat

LeBron James Nba LaPresse/REUTERS

Ore caldissime prima della chiusura del mercato NBA: i Cleveland Cavaliers prendono George Hill e danno inizio alla rivoluzione

Dopo quasi una giornata di immobilismo totale, le ultime ore del mercato NBA hanno dato vita af uno scenario pazzesco. I Cleveland Cavaliers sono stati i grandi protagonisti (come ci si aspettava) di diverse trade sorprendenti. Dopo aver ceduto Thomas e Fryr ai Lakers, i Cavs hanno messo in piedi una particolare trade a 3 insieme a Kings e Jazz, che ha coinvolto anche gli Heat. Partiamo proprio da questi ultimi: a Miami é tornato Wade in cambio della scelta degli Heat al prossimo Draft. Pick trasferita ai Kings insieme a Shumpert (Cavd) e Joe Johnson (Jazz) in cambio di George Hill passato ai Cavs. Alla corte di LeBron arriva anche Hood dai Jazz. Ma la franchigia dello Utah cosa ci ha guadagnato dunque? I contratti di Rose e Crowder. I Cavs hanno praticamente ceduto tutti i nuovi acquisti (importanti) fatti in estate, bocciandoli in toto. In Ohio c’è aria di rivoluzione: potrebbe essere il preludio all’addio di LeBron.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17979 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery