Mercato NBA – Derrick Rose verso i Timberwolves: la cura Thibodeau e il sogno di un ‘Chicago bis’

Dopo essere stato scambiato dai Cavs ai Jazz, Derrick Rose potrebbe essere tagliato e firmare con i Timberwolves dell’ex coach Thibodeau

Con l’avvicinarsi della trade deadline delle 21 di ieri sera, il mercato NBA si è letteralmente infiammato. I Cleveland Cavaliers, atesissimi protagonisti, hanno rivoluzionato il proprio roster con diverse trade clamorose. Una delle quali ha portato Derrick Rose (che non ha mai convinto fino in fondo ed è stato bersagliato dagli infortuni) e Jae Crowder agli Utah Jazz in cambio di Rodney Hood. L’avventura di D-Rose a Salt-Lake City potrebbe durare davvero poco: i Jazz avrebbero infatti manifestato l’idea di accordarsi per un buyout. L’ex Knicks potrebbe dunque accordarsi con i Minnesota Timberwolves, squadra allenata da Tom Thibodeau, lo stesso con il quale a Chicago Rose ha vissuto gli anni più belli della sua carriera, diventando MVP nel 2011.