Milinkovic Savic
Milinkovic Savic - LaPresse/Fabrizio Corradetti

Il direttore sportivo della Lazio Tare avvisa il Real intorno al futuro di Milinkovic-Savic: “in estate abbiamo rifiutato un’offerta da 70 milioni”

LaPresse/Marco Rosi

Gli occhi del Real Madrid su Sergej Milinkovic-Savic, il direttore sportivo della Lazio Tare però avvisa i Blancos e tutte le squadre che hanno puntato il centrocampista serbo. Ai microfoni di Premium Sport, il dirigente della Lazio ha parlato così del futuro del centrocampista della squadra di Lotito:

“Le voci su Milinkovic Savic al Real? Non penseremo al mercato fino a fine stagione: dobbiamo concentrarci sugli obiettivi di campo. In estate abbiamo rifiutato 70 milioni per Milinkovic-Savic, ma l’obiettivo della Lazio è diventare un punto d’arrivo e serve una crescita importanti. Le cessioni, se ci saranno, sono per sostenere la società. Noi vogliamo vincere l’Europa League ed arrivare così in Champions assieme ai nostri tifosi: è il nostro sogno. Gli obiettivi sono ancora in essere e finché sarà così ci impegneremo su tutti questi fronti. Non snobberemo l’Europa League anche se l’obiettivo principale rimane il raggiungimento della Champions”.