Felipe Anderson
LaPresse/Alfredo Falcone

Felipe Anderson ancora a parte, continua il pugno duro della Lazio nei confronti del talento brasiliano

Simone Inzaghi -
Simone Inzaghi –
AFP/LaPresse

Le scuse o fuori rosa fino al termine della stagione: dopo il durissimo confronto (lite, sì) nel post gara con il Genoa e l’esclusione dalla sfida con il Napoli, Simone Inzaghi prosegue con il pugno duro nei confronti di Felipe Anderson. Anche quest’oggi il calciatore è stato ‘emarginato’: allenamento a parte e – con ogni probabilità – niente convocazione per la gara di Europa League che vedrà la Lazio protagonista giovedì in Romania contro lo Steaua Bucarest. Simone Inzaghi infatti prima di reintegrare il giocare aspetta le scuse da parte di Felipe Anderson che però non sono ancora arrivate. E il ‘duello’ interno prosegue.