Allegri
Allegri - LaPresse/Fabio Ferrari

L’allenatore della Juventus Max Allegri torna a pungere il Napoli e Sarri: “siamo diversi. Polemiche calendario? Come un cane che si morde la coda”

Allegri
Allegri – LaPresse/Marco Alpozzi

Conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Torino, con il duello a distanza con il Napoli che prosegue. L’allenatore della Juventus Max Allegri ‘punge il Napoli e Maurizio Sarri in conferenza stampa, sottolineando le differenza tra i due e tornando sulla polemica calendario: “

“Dobbiamo pensare a noi stessi e a fare i tre punti. Giocare in Europa è sempre difficile, il Napoli ha trovato una bella squadra, ha trovato difficoltà e ha perso la partita. Calendario? Se giochi prima hai pressione perché devi vincere, se giochi dopo hai pressione perché sai cosa ha fatto l’altro, è un cane che si morde la coda. Discorsi inutili, il calendario è questo per i diritti tv, ed è giusto così. Altrimenti andiamo ad allenare in Lega Pro e giochiamo tutti allo stesso orario. Sarri? In realtà ci conosciamo poco. A vederci così, siamo abbastanza diversi. Lui è un grande allenatore, ha sempre tirato fuori il massimo dalle squadre che ha allenato”.