giro d'italia under 23

Sul il sipario per la 41ª edizione del Giro d’Italia Under 23. La corsa in rosa partirà il 7 giugno da Forlì e terminerà il 16 giugno a Ca’ del Poggio

Svelato il percorso della 41ª edizione del Giro d’Italia Under 23. Sarà una corsa a tappe emozionante che inizierà il 7 giugno da Forlì per poi attraversare le regioni dell’Emila Romagna, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. La corsa in rosa chiuderà il 16 giugno con due mini-tappe: la prima Conegliano Veneto-Valdobbiadene di 75,6 chilometri e la seconda sarà una cronometro individuale di 21,2 chilometri. Per questa 41ª edizione del Giro d’Italia Under 23 saranno assegnate ben sei maglie: rosa per il leader della classifica generale; rossa per quella dei velocisti; verde per gli scalatori; la maglia bianca per i giovani; la maglia azzurra per la classifica intergiro e la maglia nera per l’ultimo corridore. Luca Lotti, Renato Di Rocco, Franco Chimenti e Alessandra Sensini hanno presenziato l’ufficializzazione del percorso del Giro d’Italia Under 23. Il CT della Nazionale Davide Cassani sui social ha spiegato il percorso della 41ª edizione del Giro d’Italia Under 23:

“il percorso è molto esigente. Si parte con un prologo di 4.7 chilometri per poi proseguire con una tappa che partirà da Riccione. L’arrivo di Sestola sarà molto difficil,e anche se non è considerato un traguardo in salita. La prima vera salita sarà a Passo Maniva dove ci saaranno 10 chilometri importanti. Il tappone del Monte Grappa sarà molto complicato. Questo Giro si vince in salita con la tappa di Asiago, Passo Maniva, ma per quanto riguarda la classifica generale bisognerà aspettare la cronometro”.

Anche il Ministro dello Sport Luca Lotti ha spiegato l’importanza del Giro d’Italia Under 23, come riportato sui social:

dal 7 al 16 giugno si svolgerà la 41esima edizione del Giro d’Italia Under 23, un grande evento sportivo che abbiamo presentato questa mattina a Roma. È un’occasione straordinaria per tanti ragazzi che praticano questo sport bellissimo e che meritano di vedere il proprio talento messo in luce e sostenuto, non solo a parole ma con fatti concreti. Perciò, come Ministero per lo Sport abbiamo investito in questa manifestazione che unisce il sostegno al ciclismo giovanile a un altro elemento di grande rilevanza: la valorizzazione economica e turistica del territorio. Il Giro farà tappa in luoghi bellissimi del nostro Paese e speriamo sia, come è accaduto in passato, un’opportunità per fare emergere una nuova generazione di campioni che contribuiranno a restituire al ciclismo italiano il ruolo importante che merita.

Percorso Giro d’Italia under 23

Prologo: Forlì (Cronometro, 4.7 km)
1ª tappa: Riccione-Forlì (137.7 km)
2ª tappa: Nonantola-Sestola (128.3 km)
3ª tappa: Rio Saliceto-Orio al Serio (160.8 km)
4ª tappa: Mornico al Serio-Passo Maniva (127.9 km)
5ª tappa: Darfo Boario Terme-Folgarida (125.6 km)
6ª tappa: Dimaro-Pergine Valsugana (121.7 km)
7ª tappa: Schio-Pian delle Fugazze (135.4 km)
8ª tappa: Levico Terme-Asiago (152 km)
9ª tappa (1a semitappa): Conegliano Veneto-Valdobbiadene (75.6 km) e (2a semitappa): Ca’ del Poggio (Cronometro, 21.2 km)