sportantenne

Venerdì 16 febbraio ci sarà la presentazione del progetto Forum Disuguaglianze Diversità. L’Uips sarà uno dei promotori di questa manifestazione

Venerdì 16 febbraio alle ore 11, presso la Fondazione Basso a Roma, in Via della Dogana Vecchia 5, verrà presentato il progetto “Forum Disuguaglianze Diversità”, un luogo di pensiero e confronto per informare, discutere e convincere che le disuguaglianze fanno male alle persone, all’economia, al Paese. Nato da un’idea della Fondazione Basso, sostenuto da Fondazione Charlemagne, Fondazione con il Sud, Fondazione Enel, Fondazione Unipolis e Legacoopsociali, è promosso da un gruppo di otto organizzazioni di diversa matrice culturale, tra cui l’Uisp oltre a ActionAid, Caritas Italiana, Cittadinanzattiva, Dedalus cooperativa sociale, Fondazione Basso, Fondazione di Comunità di Messina, Legambiente, da anni attive in Italia per la riduzione delle disuguaglianze e da un gruppo di ricercatori e accademici impegnati nello studio della disuguaglianza e delle sue negative conseguenze sullo sviluppo.

Che cosa c’entrano lo sport sociale e un’associazione nazionale come l’Uisp in questo Forum Disuguaglianze Diversità? Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp ha risposto al quesito, come riportato dal comunicato:

“lo sport sociale e per tutti è un linguaggio sempre più popolare e condiviso –  da sempre interveniamo sul terreno dei diritti e dell’integrazione, con esperienze tipo ‘Alias’ per tesserare persone trans nel percorso di cambiamento del sesso e con progetti come ‘SportAntenne’ per combattere discriminazioni e razzismo. Anche nel campo della promozione del benessere fisico l’obiettivo dell’Uisp è quello di contrastare le disuguaglianze in salute”.

In coerenza con l’art. 3 della Costituzione Italiana, il Forum disuguaglianze e diversità ha la finalità di contrastare l’aumento crescente delle disuguaglianze sociali, economiche, e di riconoscimento che vanno consolidandosi nel Paese, da un lato aprendo faglie che vengono riempite da paure e da dinamiche autoritarie, dall’altro ostacolando lo sviluppo di forme armoniche e sostenibili di economia. Il Forum si propone come luogo di elaborazione di politiche pubbliche e azioni collettive che riducano le disuguaglianze e favoriscano il pieno sviluppo di ogni persona. Roma, venerdì 16 febbraio, ore 11, via della Dogana Vecchia 5 – PROGRAMMA DELLA PRESENTAZIONE DI “FORUM DD”

Ore 11:00
Disuguaglianze subite e battaglie per contrastarle.
Alcuni cittadini racconteranno la loro storia.

Ore 11:30
Presentazione del progetto.
Apre Franco Ippolito, Presidente della Fondazione Basso
Intervengono: Fabrizio Barca, Beatrice Costa, Gaetano Giunta, Elena Granaglia e Andrea Morniroli