LaPresse/Stefano Porta

Fabrizio Corona sarà scarcerato, ecco la decisione presa dal giudice dopo l’istanza presentata dagli avvocati dell’ex Re dei Paparazzi Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra

Fabrizio Corona riceve una buona notizia. L’ex Re dei Paparazzi potrà uscire dal carcere di San Vittore dopo l’accoglimento da parte del giudice di sorveglianza dell’istanza di scarcerazione presentata dagli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra. Corona sarà affidato ai servizi sociali e più precisamente ad una comunità per tossicodipendenti dove dovrà curare la sua dipendenza dalla cocaina. Il provvedimento prevede che di giorno Fabrizio rimanga in comunità e che di notte torni a casa, dove abita con la compagna Silvia Provvedi del duo canoro ‘Le Donatella’. Sarà vietato al Vip uscire dopo un determinato orario, mettere piede fuori dal territorio lombardo e stare in compagnia di pregiudicati. L’Odissea di Corona era iniziata quando  nel controsoffitto della sua collaboratrice era stato ritrovato un malloppo appartenente all’ex Re dei Paparazzi. Fabrizio, nonostante le accuse a suo carico fossero all’inizio molto più pesanti, ha scontato la sua pena in carcere in cui è stato per reati fiscali.