PA/LaPresse

Presente al lancio della nuova Williams avvenuto ieri, Robert Kubica la proverà subito nei prossimi test di Barcellona in programma a fine febbraio a Barcellona

PA/LaPresse

La nuova Williams si è finalmente rivelata al mondo, non in carne ed ossa, bensì tramite un rendering che ha risaltato le curve della FW41 di Stroll e Sirotkin. Per vederla dal vivo bisognerà attendere i test di Barcellona, in programma il prossimo 26 febbraio sul circuito catalano. Al volante della monoposto di Grove ci sarà per uno o due giorni Robert Kubica, che ha parlato di questa sua nuova esperienza in occasione della presentazione avvenuta ieri a Londra:

“Sono tornato in Formula 1 in un ruolo diverso rispetto a quello che occupavo nel 2011, ma sono tornato nel paddock e macinerò tutti i chilometri possibili. Mi aspetto che a volte sarà difficile vedere gli altri correre, ma quest’anno ho un ruolo diverso. Sarà una stagione sotto certi aspetti impegnativa, con un’agenda comunque fitta di impegni, e so che la squadra conta sul mio contributo. Ci sono diversi circuiti che non ho mai visto in precedenza essendo arrivati in calendario dopo la mia ultima esperienza in Formula 1, e sarà interessante visitarli. Ovviamente tornerò anche su piste che mi ricorderanno momenti emozionati, sarà interessante rivedere posti e situazioni dopo diversi anni. Mi piace comunque l’idea di tornare nel paddock, e riparto da qui”.