LaPresse/Photo4

Fernando Alonso ha postato sul proprio profilo Instagram la foto di un rappresentante della Wada, presentatosi a casa sua per un controllo anti-doping a sorpresa

Sveglia all’alba per Fernando Alonso a pochi giorni dai test di Barcellona, ma questa volta non si tratta di allenamenti o viaggi di lavoro. Il pilota spagnolo infatti ha dovuto interrompere il proprio riposo per una visita inattesa, visto che alla sua porta si è presentato alle sei un rappresentante dell’Agenzia Mondiale Antidoping. Controllo a sorpresa per il driver di Oviedo, costretto a sottoporsi ai dovuti rilevamenti direttamente nella camera del suo albergo. Nonostante l’orario, Alonso pare l’abbia presa con filosofia, postando sul proprio account Instagram la foto del ‘vampiro’ (come vengono definiti gli agenti Wada scherzosamente dagli sportivi) mentre firma alcuni documenti. Dopo la levataccia, lo spagnolo ne ha approfittato per riposarsi un altro po’ prima di dirigersi al circuito di Portimao dove è impegnato a provare con il team Toyota per il suo nuovo impegno nel WEC, classe LMP1.

6:10 AM. Antidoping control. ?

Un post condiviso da Fernando Alonso (@fernandoalo_oficial) in data: