F1, che frecciata di Zak Brown alla Ferrari: “ricevono troppo denaro da Liberty Media, urge un confronto”

Zak Brown ha analizzato la situazione economica all’interno del circus, sottolineando come la Ferrari prenda troppi soldi da Liberty Media

LaPresse/Photo4

Manca poco ai test di Barcellona, i team di Formula 1 continuano a lavorare senza sosta per mettere a punto le nuove monoposto che daranno vita al Mondiale 2018. Se la Ferrari ha già superato il primo crash test, la McLaren invece continua ad avere problemi, registrando un notevole ritardo sulla tabella di marcia. Una situazione che, tuttavia, non preoccupa Zak Brown, intento più che altro a criticare la Ferrari piuttosto che a seguire passo passo lo sviluppo della MCL33. Intervistato ai microfoni del quotidiano spagnolo AS, il CEO del team di Woking ha lanciato una frecciata alla Ferrari:

“A breve avverrà un confronto diretto tra i team, perchè il Cavallino ci terrà senz’altro a proteggere il denaro che guadagna da Liberty Media, una cifra che a mio avviso risulta abbastanza sproporzionata. Tutti riconosciamo la Ferrari e il valore innegabile che ha dato al Circus, tuttavia lo squilibrio nella distribuzione è evidente e la neo proprietà della serie ha l’unico interesse di fare il bene del nostro sport”.