Palermo, 21 feb. (AdnKronos) – “Un ministro siciliano? Perché no?”. Lo dice il candidato premier del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio in una intervista pubblicata nell’ultimo numero di ‘Cittadini 5 Stars”, il periodico del gruppo parlamentare 5stelle all’Assemblea regionale siciliana, guidato dal giornalista Tony Gaudesi, che sarà distribuito gratuitamente nei prossimi giorni dagli attivisti 5 Stelle nelle piazze, nei banchetti organizzati dal Movimento, e nei mercati della Sicilia. L’ipotesi di una rappresentanza siciliana nell’eventuale squadra di governo 5stelle “è giustificata dall’importanza che l’isola da sempre riveste per il Movimento”. Sarebbe per Di Maio anche ‘un risarcimento per una terra martoriata da decenni di malapolitica”.
Il nuovo numero del periodico riporta anche una lunga intervista al capogruppo 5stelle all’Ars, Valentina, Zafarana, che traccia la rotta per i 20 portavoce a sala d’Ercole in una legislatura in cui sono determinatissimi a lasciare il segno. In questo numero anche uno speciale elezioni, con tutti i candidati del Movimento alla Camera e al Senato alle consultazioni del prossimo 4 marzo.