(AdnKronos) – Il sottosegretario al Mef Pier Paolo Baretta snocciola le cifre di questo enorme patrimonio da tutelare. “Sette mila Km di coste e spiagge, oltre 4000 musei, quasi 300 parchi archeologici, ben 600 complessi monumentali, più di 60 siti patrimonio dell’Unesco”.
E ancora: “siamo tra i primi 7 Paesi industriali nel mondo, siamo il primo per patrimonio artistico e monumentale”, dice, osservando che “il principale biglietto da visita dell’Italia nel mondo – ovvero il Made in Italy – è sempre più, il risultato dell’integrazione dei diversi fattori (ambientali, produttivi, economici culturali e logistici) che costituiscono le caratteristiche peculiari del nostro Paese”.