Ben Swift

Ben Swift della UAE Team Emirates è riuscito a realizzare una buona prestazione nell’ultima tappa della Volta ao Algarve

A meno di due settimane da un incidente occorsogli in allenamento, Ben Seift ha fornito segnali rassicuranti sulla sua condizione, ottenendo il 9° posto nella tappa finale della Volta ao Algarve, su un percorso mosso di 173,5 km da Faro all’arrivo in salita di Malhao. L’atleta britannico dell’UAE Team Emirates ha fatto parte di una ampia fuga di 31 ciclisti ed è riuscito a tagliare la linea del traguardo nella top 10 di giornata, a 29?  da un irresistibile Kwiatkowski, capace di centrare l’accoppiata successo di tappa-classifica generale (Martin 14° nella graduatoria finale). Ben Swift ha spiegato sul sito della UAE Team Emirates come è andata la prestazione:

“mi sono sentito sempre meglio durante la settimana, giorno dopo giorno. Ero interessato a verificare come avrebbe reagito il mio corpo dopo l’incidente dei giorni scorsi: in volata non sono stato brillante, forse anche perché non ho avuto la consueta necessaria scioltezza, ma mi sono sentito molto bene, la giornata in fuga è stata buona e sento di aver raggiunto un valido stato di forma”.