Dylan Groenewegen

Dylan Groenewegen vince la Kuurne-Bruxelles-Kuurne battendo Arnaud Démare e Sonny Colbrelli

Dylan Groenewegen ha vinto la Kuurne-Bruxelles-Kuurne con grande autorità. Il velocista della LottoNL Jumbo ha battuto il francese Arnaud Démare della FDJ e Sonny Colbrelli della Bahrain-Merida. Dylan Groenewegen è in forma e per tutta la classica ha dimostrato tutte le sue qualità. Il ciclista della LottoNL Jumbo in questo inizio di stagione ha già vinto tre tappe (1 al Dubai Tour e due alla Volta ao Algarve) e piazzandosi diverse volte a podio. Il velocista olandese nel mese di marzo potrebbe essere il grande outsider per le classiche in Belgio e in Italia, e magari essere l’arma vincente per le grandi corse a tappe. Per quanto riguarda Sonny Colbrelli, il suo terzo posto non è assolutamente da buttare: il bresciano ha cercato di stare col gruppo dei migliori e nella volata è stato bruciato da Dylan Groenewegen. Il mese di marzo sarà fondamentale per il corridore della Bahrain Merida, ma ci sono le basi per conquistare almeno una classica di prestigio.

Ordine d’arrivo Kuurne-Bruxelles-Kuurne

1 Dylan Groenewegen (Ned) LottoNL-Jumbo
2 Arnaud Demare (Fra) FDJ
3 Sonny Colbrelli (Ita) Bahrain-Merida
4 Pim Ligthart (Ned) Roompot-Nederlandse Loterij
5 Justin Jules (Fra) WB Aqua Protect Veranclassic
6 Jean-Pierre Drucker (Lux) BMC Racing Team
7 Guillaume Boivin (Can) Israel Cycling Academy
8 Lukasz Wisniowski (Pol) Team Sky
9 Julien Vermote (Bel) Dimension Data
10 Timothy Dupont (Bel) Wanty-Groupe Gobert