Damiano Cunego

Damiano Cunego, stella della NIPPO Vini Fantini Europa Ovini, annuncia quando correrà l’ultima gara della sua carriera da professionista

Damiano Cunego
Credits: Roberto Bettini

Annunciata l’ultima grande corsa a tappe World Tour della carriera di Damiano Cunego. Il Piccolo Principe sarà al via del Giro di Svizzera. La notizia è stata annunciata in anteprima dalla Gazzetta dello Sport e l’organizzatore ha quindi reso note le Wild Card per la gara World Tour che ogni anno coinvolge i big del ciclismo mondiale. Un appuntamento non nuovo nella carriera di Damiano Cunego, secondo nel 2011, dove solo l’ultima tappa a cronometro gli negò la gioia della vittoria. Allora il suo direttore sportivo era Valerio Tebaldi, ora entrambi in #OrangeBlue ritroveranno la prestigiosa gara World Tour nel calendario. Non solo il secondo posto, Damiano Cunego e il Giro di Svizzera hanno una grande storia. 4° nel 2008, 5° nel 2007, 6° nel 2009. Damiano Cunego è motivato a ben figurare in una corsa con la quale ha sempre avuto un ottimo feeling, come riportato dal sito della NIPPO Vini Fantini Europa Ovini

“il Giro di Svizzera è da sempre stata una corsa per me molto importante e un punto di riferimento nella stagione perché ci arrivavo spesso in buona forma dal Giro d’Italia. L’anno in cui però ho fatto meglio è stato in preparazione del Tour de France 2011, dove chiusi 6° in classifica al Tour e France e 2° al Giro di SvizzeraNel 2018 rappresenterà la mia ultima gara World Tour della carriera e ovviamente sono molto motivato a correrla al meglio. Non mancheranno salite adatte alle mie caratteristiche e studieremo insieme alla squadra per provare a puntare a una vittoria di tappa.” 

Damiano Cunego
Credits @Sonoko Tanaka

Il Tour de Suisse è una prestigiosa gara a tappe del calendario World Tour alla quale ogni anno partecipano grandissimi campioni. Con un percorso composto da nove tappe che, partendo da Frauenfeld, attraversano la Svizzera nel mese di giugno per giungere a Bellinzona. Damiano Cunego, secondo in classifica generale nella stagione 2011 e quattro volte nella top ten10 dal 2008 al 2011, è molto legato a questa competizione e per questo, in accordo con il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini e grazie alla Wild Card concessa dagli organizzatori ha scelto il Giro di Svizzera come suo ultimo grande giro e ultima corsa World Tour. Un’ulteriore grande corsa del Ciclismo Europeo e del calendario World Tour va a inserirsi nel calendario del team #OrangeBlue di questo 2018 già ricco di grandi appuntamenti Italiani e internazionali. Dalle Strade Bianche, alla Milano Sanremo, dalla Tirreno-Adriatico all’Amstel Gold Race. Il Giro di Svizzera andrà a coronare una grande primavera e un calendario di altissimo livello.