Pallonata in viso per Rocchi: Neymar colpisce in pieno l’arbitro italiano durante la sfida tra Real e PSG

Un ottavo di finale che sa quasi di finale, quello di questa sera tra Real Madrid e PSG. I francesi si sono subito portati in vantaggio in questa importante sfida di Champions League, ma Cristiano Ronaldo ha presto pareggiato i conti grazie ad un calcio di rigore. Al ritorno in campo dall’intervallo le due squadra non hanno regalato le stesse forti emozioni dei primi minuti di gioco, ma intorno al 70esimo minuto ecco arrivare l’episodio che rende assolutamente epico questo match: Neymar ha, ovviamente involontariamente, colpito l’arbitro. Una brutta pallonata in faccia per l’italiano Rocchi, al quale poi si è avvicinato Verratti per controllare eventuali ‘ferite’. Nulla di preoccupante per l’arbitro che è presto tornato ad arbitrare l’importante match.