Marco Lingua Lancio
LaPresse/Fabio Bucciarelli

Campionati Italiani Invernali di lanci: azzurri a Rieti per i titoli d’inverno e non solo…

Si torna a Rieti, sabato 24 e domenica 25 febbraio, per i Campionati Italiani Invernali di lanci. Per la seconda stagione consecutiva saranno assegnati sulle due pedane dello stadio Raul Guidobaldi i titoli assoluti, promesse e giovanili (juniores-allievi) di martello, giavellotto e disco: 18 tricolori in tutto, 9 al maschile e altrettanti al femminile. La rassegna definirà anche la squadra azzurra in partenza per la Coppa Europa di lanci a Leiria, in Portogallo (10-11 marzo), nonché i lanciatori under 20 e under 23 per il triangolare Italia-Francia-Germania del 3 marzo a Nantes (Francia). Nelle sfide maschili, tanti azzurri da seguire con attenzione, a partire dal nuovo capitolo del duello tra i martellisti Marco Lingua e Simone Falloni. Nel giavellotto guida le liste stagionali il campione invernale in carica Mauro Fraresso, mentre nel disco Giovanni Faloci si affaccia all’appuntamento con il migliore accredito 2018. Tra i giovani, luci su Carmelo Musci che si cimenta nel disco dopo aver migliorato per due volte la MPI under 18 nel peso indoor. Le sfide femminili propongono il confronto nel giavellotto tra Zahra Bani, sedici volte campionessa italiana, e la primatista italiana under 23 Paola Padovan. La martellista Sara Fantiniincontra Lucia Prinetti Anzalapaya sulla strada verso il bis tricolore. Apertissima la contesa per il successo nel disco con Valentina Aniballi, Stefania Strumillo, Natalina Capoferri e Giada Andreutti che si sono alternate sul podio nelle ultime due edizioni. In chiave giovanile, l’attenzione è per l’argento europeo under 20 del giavellotto Carolina Visca, seconda nelle liste mondiali di categoria, e per l’oro dell’Eyof di Gyor nel disco Diletta Fortuna.