Fernando Alonso Daytona
LaPresse/Photo4

Fernando Alonso è tornato a parlare della sua partecipazione alla 24 Ore di Le Mans, sottolineando come l’obiettivo principale sia quello di vincere anche questa competizione

Venerdì toccherà alla McLaren venire presentata a stampa e tifosi, ma Fernando Alonso non pare essere concentrato al 100% sul lancio della MCL33. Il pilota spagnolo infatti è tornato a parlare della sua prossima esperienza alla 24 Ore di Le Mans, svelando un ardente desiderio di vittoria. La curiosità per la sua partecipazione a questa manifestazione aumenta a vista d’occhio nell’animo del driver di Oviedo, convinto di poter dire la sua anche all’interno di una corsa che non conosce a fondo. Queste le sue parole riportate dal Corriere dello Sport:

“L’obiettivo è essere un campione del mondo della specialità, e voglio davvero correre a Le Mans. L’ho vista tante volte in TV e sono curioso di essere alla guida lìVa molto bene, la macchina è diversa da guidare rispetto ad una F1 e si tenta di adattarcisi ad esso per ottenere il massimo. Toyota ha grande esperienza e un gruppo di piloti molto esperti nel WEC, quindi l’adattamento è molto più facile. Fisicamente sono in forma. Onestamente non so se avrei potuto affrontare una sfida del genere dieci anni fa, avevo meno esperienza e forse sarebbe stato addirittura un errore. Oggi però sono certo al 100% di potercela fare. Per il mio modo di vedere le corse, sono pronto a portare avanti più progetti. Voglio conoscere il motorsport in tutte le sue sfaccettature, vivendo altre categorie come il WEC e la IndyCar”.