Devin Booker Gara d 3 punti

Devin Booker si aggiudica la ‘Gara da 3 punti’ dell’All-Star Weekend 2018: il talento dei Suns firma una prestazione da record contro Klay Thompson

Il sabato dell’All-Star Weekend è sinonimo di una sola cosa, anzi… tre: Skills Challenge, 3 Point Contest e Slam Dunk Contest, le spettacolari gare nelle quali i giocatori più talentuosi misurano le proprie abilità in delle prove davvero particolari. Attesissima come sempre la ‘Gara da 3 punti’, la sfida nella quale i migliori ‘cecchini’ dell’NBA si sfidano a suon di tiri da 3 punti. Prova incolore per il campione in carica Eric Gordon eliminato con soli 12 punti al primo round, insieme a Bradley Beal, Wayne Ellington, Kyle Lowry e Paul George. A passare il turno sono stati Klay Thompson e Devin Booker (entrambi con 19 punti), insieme a Tobias Harris (18 punti). Finale davvero emozionante con Tobias Harris che con soli 17 punti sembra fin da subito destino ad arrivare terzo, e così sarà. Booker tira come secondo. Prestazione sensazionale per il talento dei Suns che firma il nuovo record della competizione con 28 punti, stracciando il primato che apparteneva proprio a Thompson e Curry. Klay Thompson deve fare un mezzo miracolo per vincere, ma il cestista degli Warriors si ferma a 25. Devin Booker si aggiudica quindi la ‘Gara del Tiro da 3 punti’ alla sua seconda partecipazione.