WTA San Pietroburgo – Vinci supera il primo match di qualificazioni: l’azzurra torna al successo dopo oltre 5 mesi

SportFair

Roberta Vinci ha superato il primo turno delle qualificazioni per il main draw del WTA di San Pietroburgo: la tennista azzurra ha superato Watson

Finalmente un sorriso per le tenniste italiane impegnate nel tabellone del WTA di San Pietroburgo. Dopo il ko di Sara Errani (sconfitta al terzo set da Cepelova) e quello di Jennifer Paolini (battuta da Kovinic) nel pomeriggio è arrivato il successo di Roberta Vinci. Vittoria che spezza un digiuno lungo oltre 5 mesi. La tennista tarantina ha avuto la meglio sulla britannica Watson, numero 68 del ranking WTA. Roberta si è imposta in due set, con il punteggio di 3-6/ 4-6. Nel prossimo turno di qualificazione per il mai draw, Roberta affronterà Kovinic.