Nuova vita per l’ex campione del mondo Paolo Bettini: l’azzurro correrà la Marcialonga

Non smette mai di sorprendere Paolo Bettini: l’ex due volte campione del mondo di ciclismo correrà la 45ª edizione della Marcialonga

paolo bettini
LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

L’ex due volte campione del mondo di ciclismo Paolo Bettini torna nel mondo dello sport dopo tantissimi anni. L’ex corridore però non tornerà né alla guida di una nazionale, né con una squadra, ma sarà uno sciatore. Il 28 gennaio infatti scatterà la 45ª edizione della Marcialonga, corsa che si disputerà nella Val di Fiemme e Fassa, e Paolo Bettini sarà uno dei partecipanti. In questi ultimi mesi, l’ex CT della Nazionale di ciclismo si sta allenando sulla pista trentina della ski marathon per cercare di capire quale strategia usare e i segreti di questo sport. Paolo Bettini però ancora non ha deciso se disputare i 70 chilometri oppure i 45 chilometri della Marcialonga. L’ex campione del mondo ha spiegato i motivi di questa sua partecipazione, come riportato da TuttoSport:

“ho messo gli sci da fondo per la prima volta due mesi fa ora comincio a prendere sempre maggior con?denza, e questo mi preoccupa, perché quella che doveva essere una passeggiata davvero si sta trasformando in una s?da, prima di tutto con me stesso. Tra queste due vallate di Fiemme e Fassa ho corso tante volte con la bici prima di affrontare i grandi passi dolomitici, non avevo tempo, allora, di guardarmi intorno. Ora mi accorgo quanto siano affascinanti questi scenari. Sciando hai tempo di goderti tutto questo. Nell’ultima uscita sono caduto solo una volta, ma ?n da bambino mi hanno insegnato a rialzarmi dopo ogni caduta ed andare avanti.Sto prendendo sempre più con?denza con gli sci e sto davvero cominciando ad appassionarmi. Questo mi fa enormemente paura perché quando una cosa mi piace sono sempre lì ad alzare l’asticella”.