Monza: dipendenti senza stipendio, ma l’amministratrice si regala una Porsche fiammante [FOTO]

/

Mentre i dipendenti dell’azienda sono senza stipendio da mesi, uno dei due amministratori straordinari si vanta su Facebook della sua nuova Porsche

Alla Servicedent di Monza si respira un’aria pesante, infatti i dipendenti dell’azienda non ricevono da mesi lo stipendio ormai da tempo dopo che l’ex proprietaria è al centro di un’indagine relative a presunte tangenti nel campo della sanità.

A peggiorare la situazione però ci hanno pensato gli amministratori straordinari della Servident che si sono autoliquidati con quasi 800 milioni di euro suddivisi per due persone.

Come se non bastasse, uno dei due amministratori, qualche giorno fa ha postato su Facebook l’immagine della sua nuova Porsche Macan acquistata nuova presso il centro Porsche Milano est. Ovviamente l’evento ha fatto ulteriormente surriscaldare gli animi, spingendo i dipendenti della società a chiedere a gran voce – come riportato dal Corriere della Sera  – che “gli amministratori prefettizi e tutti i loro consulenti vengano sollevati immediatamente dal loro incarico”.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery