Malore Massimo Giletti – Interrotto ‘Non è L’Arena’: il presentatore ricoverato in ospedale, ecco le sue condizioni

SportFair

Massimo Giletti accusa un malore in diretta tv a ‘Non è L’Arena’, il presentatore ricoverato all’Umberto I di Roma: ecco le sue condizioni

Il conduttore di ‘Non è L’Arena’, durante la puntata di ieri della sua trasmissione in onda su La 7, ha dovuto interrompere la diretta per un mancamento. Massimo Giletti infatti ha accusato un malore che l’ha portato prima a sedersi su uno sgabello e poi a scusarsi con i telespettatori per il mancato prosieguo della puntata. Secondo il Corriere della Sera il malessere di Giletti sarebbe proseguito anche dopo la fine anticipata del programma e ciò avrebbe richiesto l’intervento di un’ambulanza che avrebbe portato il conduttore al Policlinico Umberto I. Una notizia parzialmente vera ma che è stata chiarita dalle parole di Andrea Salerno. Il direttore di La7 ha comunicato che Massimo Giletti sarebbe stato portato nella struttura ospedaliera solo in via precauzionale. Dopo dell’influenza che ha colpito il presentatore, il 55enne non si era ripreso totalmente, accusando infine il malore a ‘Non è L’Arena’. A seguito della notte trascorsa in ospedale, sempre in via precauzionale, Giletti con ogni probabilità tornerà a casa.