LaPresse/Fabrizio Corradetti

Il centrocampista della Lazio ha parlato della stagione dei biancocelesti, sottolineando come l’obiettivo principale sia la qualificazione in Champions

Era una partita importante per noi ma ne restano ancora tante e dobbiamo continuare cosi’. Dobbiamo continuare a vincere perche’ ci saranno molte altre gare da qui alla fine. Speriamo di fare una bel match anche contro il Milan. Conoscevo la forza della Lazio, sono molto felice di essere qui“, cosi’ il centrocampista della Lazio, Lucas Leiva, ai microfoni di “Premium Sport”, il giorno dopo la netta vittoria sull’Udinese che vale il terzo posto solitario in classifica. Un piazzamento che vale tanto e che Inter e Roma proveranno in tutti i modi a strappare ai biancocelesti.

Tutte le squadre sono forti, prima della sosta eravamo quinti e ora siamo terzi. Ma questo non significa niente, dobbiamo continuare a vincere per restare terzi e andare in Champions League. Ma c’e’ ancora tanto da fare. Sapevo che questa era una squadra forte, l’anno scorso ha fatto bene e mi sono sentito a mio agio fin dal primo giorno. Piano piano sto dimostrando le mie qualita’ e sono felice di stara qui. Milan? I rossoneri sono piu’ forti rispetto all’andata, ma noi dobbiamo andare a Milano con fiducia per cercare di vincere“.

La Champions con la Lazio e poi un obiettivo personale e di grande prestigio:

“So che tornare in nazionale sara’ molto difficile perche’ resta poco tempo da qui al mondiale. Pero’ a marzo c’e’ un’altra sosta e se continuo a giocare cosi’ e se la Lazio continua a fare bene posso sperare nella convocazione. Ma in questo momento penso solo alla mia squadra di club”. (ITALPRESS)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE