Caso LaVar Ball-coach Walton, bufera in casa Lakers! Ad esporsi è Lonzo: “ecco cosa penso delle parole di mio padre”

SportFair

Dopo le recenti dichiarazioni di LaVar Ball su coach Walton, in casa Lakers è scoppiata una vera e propria bomba: anche Lonzo è stato costretto ad esporsi

In una recente intervista pubblicata da ESPN, LaVar Ball ha rivolto l’ennesimo attacco a coach Luke Walton. Il padre di Lonzo ha dichiarato che il giovane coach dei Lakers non ha più il controllo della squadra e non sia in grado di allenarla nemmeno con l’arrivo di superstar del calibro di Paul George o LeBron James. Notizia che non ha fatto altro che aggiungere problemi alla già complicata situazione dei Lakers. Proprio l’influenza negativa che le parole di LaVar potrebbero avere sul figlio Lonzo, iniziano a preoccupaare la dirigenza giallo-viola. Lo stesso Lonzo è stato costretto ad esporsi in merito alle dichiarazioni del padre, spiegando ai microfoni di Bill Oram dell’OC Register che:

“si tratta semplicemente della sua opinione. Mio papà mi ha allenato per tutta la vita. Quindi avrà sempre un’opinione particolare riguardo ai miei allenatori. Non ci si può fare nulla”.