Enzo Amore accusato di stupro, la WWE lo sospende: ecco il comunicato della federazione

Enzo Amore è stato sospeso dalla WWE a causa delle accuse legate ad un presunto stupro risalente allo scorso anno

Mentre l’attenzione del mondo della WWE è catalizzata dalla puntata del 25° anniversario di Raw, proprio per lo show rosso arriva una pessima notizia. Enzo Amore è stato sospeso dalla federazione. Il motivo? La superstar WWE è stata accusata di stupro, perpetrato nel 2017 in un hotel dell’Arizona. Il caso sarebbe sotto indagine da parte della polizia locale e per questo motivo la WWE avrebbe deciso di sospendere l’atleta fino a quando non verrà fatta luce sul caso. Il comunicato della società, in merito alla situazione del campione dei pesi leggeri, recita: “abbiamo tolleranza zero in materia di abusi e violenze sessuali. Finchè non sarà fatta luce sull’episodio, Eric Arndt (il vero nome di Enzo Amore, ndr) sarà sospeso”.

ULTIMA ORA —> WWE – Licenziato Enzo Amore: decisione clamorosa della federazione dopo le accuse di violenza sessuale