pompa benzina

Il prezzo della benzina sale ancora. Ecco tutte le variazioni sulla rete carburanti italiana

pompa benzinaLieve coda di rialzi sulla rete carburanti nazionale. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo che invertono la rotta e ritrovano il segno meno, infatti, dopo i movimenti in salita della scorsa settimana si registra oggi solo un leggero ritocco all’insù di IP sul prezzo raccomandato del diesel (+0,5 cent). Sul territorio, intanto, prezzi praticati in crescita a valle dei recenti interventi delle compagnie. Nel dettaglio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,563 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,552 a 1,583 euro/litro (no-logo 1,537). Il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,429 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,422 a 1,452 euro/litro (no-logo a 1,408). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,692 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,660 a 1,769 euro/litro (no-logo a 1,576), mentre per il diesel la media è a 1,561 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie da 1,534 a 1,645 euro/litro (no-logo a 1,447). Il Gpl, infine, va da 0,661 a 0,675 euro/litro (no-logo a 0,649). (AdnKronos)