Berlusconi, così è un gioco al massacro: “ecco perchè ho il mal di stomaco a vedere questo Milan”

SportFair

Silvio Berlusconi torna a parlare del Milan e critica aspramente i rossoneri: quello dell’ex presidente è ormai un gioco al massacro

LaPresse/Stefano Costantino

Parole, parole e ancora parole. Silvio Berlusconi, ormai un giorno sì e l’altro pure, torna a parlare di Milan criticando le scelte tattiche di Vincenzo Montella prima e di Rino Gattuso poi. Quest’oggi a Radio Capital, l’ormai ex presidente rossonero è tornato a parlare del Milan, queste le sue parole:

“Faccio sempre il tifo per il Milan, ma quando lo vedo giocare con un modulo assolutamente inconsulto e sbagliato soffro di un reale mal di stomaco. In questo calcio ‘petrodollaristico’ non era più possibile competere. La spesa necessaria per mantenere un club al top non era più sostenibile. La mia è stata una scelta dolorosa, ma necessaria”

Condividi