Atletica: al via i Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor

SportFair

Tutto pronto per i Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor che si terranno ad Ancora in questo fine settimana

Al via il febbraio tricolore dell’atletica ad Ancona che nel weekend di sabato 3 e domenica 4 ospiterà i Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor. Due giornate nel segno dei giovani con grandi cifre di partecipazione: 125 4atleti-gara in rappresentanza di 201 società, pronti a sfidarsi per i 52 titoli nazionali in palio. Sarà la ventiquattresima volta che il capoluogo marchigiano accoglierà l’evento, nella serie di 43 edizioni complessive. La rassegna di categoria avrà tanti motivi di interesse sul piano agonistico, in vista delle manifestazioni internazionali del 2018. 670 sono le presenze-gara attese al maschile e 584 al femminile, compresi gli staffettisti, su pista e pedane del Palaindoor anconetano per proclamare i vincitori under 20, che quest’anno per comprendono i nati nel 2000 oltre a quelli del 1999, e under 23 (1996-97-98). La gara più gettonata in assoluto sono i 60 metri con il rettilineo dello sprint che vedrà ai blocchi di partenza 140 velocisti, mentre 97 atleti si cimenteranno sui 400 e quindi 93 mezzofondisti negli 800 metri, invece gli ostacolisti saranno in tutto 115. Il concorso più frequentato è il salto in lungo (87 iscritti) seguito dall’asta con 67 partecipanti ciascuno. Netta la prevalenza della categoria più giovane, con 733 juniores e 521 promesse.