Fermato dalla polizia ad un posto di blocco, Sampaoli ha iniziato ad inveire contro gli agenti accusandoli di essere degli stupidi

Natale burrascoso per Jorge Sampaoli, fermato dalla polizia municipale al rientro a casa dopo il matrimonio della figlia Sabrina. Pizzicato a Casilda mentre trasportava più persone del dovuto all’interno della sua auto, il ct dell’Argentina ha reagito malamente nei confronti degli agenti, accusati di essere degli stupidi e di guadagnare 100 pesos al mese. Trascinato via a forza da parenti e amici, Sampaoli è risultato tra l’altro positivo all’alcol-test, con un tasso oltre i limiti de consentito. Questo il video della scena ripresa da un automobilista:

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE