Il Galatasaray in aiuto di Ebouè, Terim gli tende la mano: “ecco cosa abbiamo in mente di fare per lui”

Venuto a conoscenza della situazione di Ebouè, Fatih Terim ha deciso di andare in suo aiuto offrendogli la panchina dell’U14 del Galatasaray

Il Natale è un momento di gioia e serenità, da passare con la propria famiglia nel calore della propria casa. Non tutti però hanno questa possibilità. A ricordarcelo è la storia, tutta particolare, di Emanuel Ebouè, famoso terzino dell’Arsenal che ad oggi si ritrova a vivere in condizioni incredibili. In un’intervista rilasciata al ‘Mirror’, il terzino ivoriano ha svelato di ritrovarsi in una pessima situazione, tale da dover dormire sul pavimento a casa di amici. A tendergli una mano, però, ci ha pensato il Galatasaray che, tramite l’allenatore Terim, ha offerto aiuto al proprio ex giocatore. Intervistato  dalla CNN turca, l’ex ct della Turchia ha sottolineato di voler affidare a Ebouè la panchina dell’U14 per ricominciare a vivere (più vitto e alloggio):

“Abbiamo sentito la notizia di Ebouè negli spogliatoi, sono stato informato di quello che ha detto, faremo tutto il possibile per aiutare il mio amico”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30965 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery