Atletica – Europei Cross: Italia a Samorin, ecco tutte le sfide

I campionati europei di corsa campestre avranno come protagonisti 36 italiani nella città di Samorin (Slovacchia)

L’Italia Team dell’atletica è arrivato a Samorin. Partiti in quattro raggruppamenti da Roma, Milano, Bologna e Torino, i 36 azzurri sono giunti a destinazione nella città slovacca che domenica 10 dicembre ospiterà la 24esima edizione dei Campionati Europei di corsa campestre. Ad accoglierli freddo e pioggia, un clima con cui gli specialisti del cross sono comunque abituati a fare i conti. Domani mattina è prevista la ricognizione del percorso sviluppato sui prati dell’ippodromo che caratterizza il grande centro sportivo che farà da cornice alla rassegna continentale. Alle 11 è, invece, in programma la conferenza stampa ufficiale dell’evento a cui è stato invitato anche l’azzurro Yeman Crippa. Nel pomeriggio la riunione tecnica a cui seguirà la riunione della squadra azzurra aperta dal saluto del presidente FIDAL Alfio Giomi. Poi avverrà la consegna dei pettorali di gara e la tradizionale cerimonia di giuramento delle matricole: sono cinque gli esordienti in Nazionale assoluta (Michele Fontana, Lorenzo Pilati, Elena Bellò, Chiara Casolari, Martina Merlo). Nella scorsa edizione, disputata in Sardegna a Chia, la squadra italiana under 23 ha conquistato la medaglia d’oro e anche stavolta schiera Yeman Crippa, bronzo individuale prima di diventare quest’anno campione europeo di categoria sui 5000 metri, come Yohanes Chiappinelli nei 3000 siepi. Anche tra gli under 20 al via due medagliati della rassegna continentale su pista a Grosseto: l’argento dei 10.000 metri Sergiy Polikarpenko e il bronzo dei 3000 Nadia Battocletti. Nelle sfide senior, fari puntati nuovamente sulla Turchia che difende i titoli con Aras Kaya al maschile e Yasemin Can tra le donne. Non mancheranno però gli avversari, come la Gran Bretagna oro maschile per team nel 2016 e la Spagna, mentre al femminile da seguire tra le altre la norvegese Karoline Bjerkeli Grovdal dopo due bronzi consecutivi. La formazione scandinava presenta anche uno dei più attesi a livello giovanile: il 17enne Jakob Ingebrigtsen, campione in carica under 20, mentre il titolato fratello maggiore Henrik prenderà il via nella prova senior. Per la prima volta si correrà anche la staffetta mista, con due uomini e due donne, già introdotta quest’anno nei Mondiali di campestre.

PROGRAMMA ORARIO/Timetable
9:00 U20 donne
9:25 U20 uomini
9:55 U23 donne
10:35 U23 uomini
11:15 Senior donne
11:55 Senior uomini
13:10 Staffetta mista