LaPresse/EFE

Il Brasile stende in amichevole il Giappone grazie ai gol di Neymar, Marcelo e Gabriel Jesus. Non basta agli asiatici il gol di Makino

Il Brasile di Tite continua a dare spettacolo e nell’amichevole giocata allo Stade Pierre Mauroy di Lille affonda 3-1 il Giappone. Alla Selecao bastano 26 minuti per chiudere la pratica. Neymar si presenta due volte sul dischetto: la prima volta al 10′ per una trattenuta di Yoshida ai danni di Fernandinho (decisivo l’intervento del Var) e non sbaglia, poi al 17′ per un fallo subito da Gabriel Jesus, ma stavolta si fa parare la conclusione da Kawashima. Sul corner successivo, pero’, ecco la bordata da fuori area di Marcelo e Brasile che raddoppia. Al 36′, infine, il tris di Gabriel Jesus che sul secondo palo si fa trovare pronto alla deviazione in rete sull’assist di Danilo. Giappone ko e a segno solo al 18′ della ripresa con un colpo di testa di Makino su angolo dalla sinistra. (ITALPRESS)