Spalletti e Ventura
LaPresse/Alfredo Falcone

Scenario clamoroso quello svelato intorno al futuro di Spalletti: la FIGC lavora al dopo Ventura ed ha un in mente un’idea per farlo diventare CT dell’Italia

Spalletti, Inter
Spalletti, Inter, stipendio: 4 milioni di euro a stagione – ph Lapresse

Un retroscena clamoroso circolato nelle ultime ore e che l’Inter ha subito allontanato (segnale di come qualcosa di vero ci fosse eccome): in FIGC stanno già lavorando al post Ventura (clicca qui per le altre due ipotesi) a prescindere da quale sarà l’esito della gara di ritorno del playoff Mondiale contro la Svezia. La prima idea circolata nei corridoi della Federazione è quella di un ‘prestito’ di Spalletti, che manterrebbe così il doppio ruolo di allenatore dell’Inter e diventerebbe allo stesso tempo CT della Nazionale (situazione non nuova in altri paesi Europei). Dalla società nerazzurra, però, hanno chiuso sul nascere all’ipotesi come testimoniato dalle parole del ds Piero Ausilio rilasciate a Sky Sport:

“Se la Figc volesse Spalletti come ct? Ce lo teniamo ben stretto noi, è e sarà l’allenatore dell’Inter, spero per tantissimo tempo. Il problema non è oggi chi è l’allenatore ma una squadra che è arrivata un po’ tesa a un play-off che era nella logica del girone visto che c’era la Spagna, Ventura è un grande allenatore”.

Leggi anche—> Fermate Ventura, delirio azzurro in conferenza: “l’Italia è dove merita. Ecco cosa è successo dalla Spagna in avanti”