La Germania batte gli Stati Uniti e conquista i due gradini più alti del podio di Winterberg. Infatti, nella top 5 della tappa tedesca di Coppa del mondo di slittino singolo femminile ci sono tre atlete tedesche e due statunitensi. La vincitrice è la stessa di Innsbruk: Natalie Geisenberger. L’atleta di Monaco classe 1988 conquista altri 100 punti dopo una gara mai in discussione, sia nella prima che nella seconda manche, dalla fase di spinta all’arrivo, Geisenberger ha fatto registrare i migliori parziali. Rispetto alla tappa austriaca Tatjana Huefner invece guadagna una posizione, terminando la sua gara al secondo posto. Alla fine della prima discesa si trovava in quarta posizione, ma grazie al secondo tempo di manche è riuscita a guadagnare le posizioni delle americane Summer Britcher ed Emily Sweeney. Proprio la Britcher completa il podio con +0.409 da Natalie Geisenberger. Bella prova di Sandra Robatscher. L’azzurra classe ’95, dodicesima dopo la prima manche, ha disputato una seconda parte di gara molto buona che l’ha fatta risalire fino al nono posto ed entrare quindi nella top ten.

Classifica d’arrivo Coppa del mondo femminile singolo Winterberg (Ger)

1 GER Geisenberger, Natalie 1:53.484
2 GER Huefner, Tatjana 1:53.832
3 USA Britcher, Summer 1:53.893
4 USA Hamlin, Erin 1:54.042
5 GER Taubitz Julia 1:54.059
6 RUS Ivanova, Tatyana 1:54.098
7 18 CAN McRae, Kimberley 1:54.120
8 USA Sweeney, Emily 1:54.173
9 ITA Robatscher, Sandra 1:54.315
10 CAN Gough, Alex 1:54.405