simone petilli

Simone Petilli sta recuperando la condizione fisica. Il ciclista della UAE Team Emirates svela quando tornerà a correre

Dopo il volo nel burrone al Lombardia, Simone Petilli è tornato a casa. Il ciclista dell’UAE Team Emirates ha riportato varie fratture al condilo occipitale sinistro, al processo traverso destro della vertebra dorsale D-1, al terzo medio-laterale della clavicola destra e della scapola destra. Simone Petilli adesso sta cercando di recuperare dall’infortunio e la sua forma fisica sta migliorando giorno dopo giorno. Il ciclista della UAE Team Emirates ha parlato a TuttoBici della sua riabilitazione e su quando potrà tornare a correre:

“il recupero procede bene, ho ancora un po’ di fastidi vari , ma devo avere pazienza. La fretta è cattiva consigliera, accelerare i tempi non mi farebbe bene. Mi fido dei tecnici e dei medici che mi seguono e sono sereno, so di aver rischiato molto quel giorno, alla fine mi è andata bene. Riprenderò a pedalare a inizio gennaio e potrò riattaccare il numero alla schiena a marzo. Non vedo l’ora”.